Andria: al via bando “Luoghi Comuni” per gestire Officina San Domenico. A giorni l’Open Day per illustrare i dettagli

Pubblicato, dopo la pausa imposta dalla emergenza Covid, sul Burp n. 84 dell’11.6.2020, l’avviso dell’Arti numero 45 rivolto ad Organizzazioni Giovanili del Terzo Settore per la co-progettazione e la realizzazione di interventi di innovazione sociale all’interno del Laboratorio Laboratorio Urbano “Officina San Domenico”. Fa così un altro passo avanti la procedura partita con un indirizzo consiliare e proseguita con la candidatura ufficiale, presentata dal Servizio Politiche Giovanili del Comune, e deliberata favorevolmente dalla Regione dopo l’esame fatto dall’Arti, soggetto tecnico incaricato delle attività previste dall’avviso pubblico “Luoghi Comuni”.

L’avviso prevede il sostegno economico della regione per 2 anni, fino ad massimo di euro 40.000, per interventi innovativi e sperimentali, promossi da Organizzazioni giovanili impegnate nel Terzo Settore, capaci di coinvolgere le comunità locali nei processi di riuso e valorizzazione degli spazi pubblici sottoutilizzati; sostenere gruppi di giovani che, attraverso progetti di tutela e valorizzazione del territorio, di inclusione sociale e cittadinanza attiva, vogliano mettersi alla prova, sperimentarsi sul campo, scoprire opportunità e vocazioni professionali partendo dai problemi e dalle opportunità del territorio; favorire la creazione di competenze utili per l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro, in un settore, come quello dell’innovazione sociale, che offre interessanti prospettive di crescita; aumentare il numero di luoghi per la creatività e l’apprendimento dedicati ai giovani pugliesi e ad iniziative di innovazione sociale; riattivare lo spazio pubblico sottoutilizzato.

Dopo la pubblicazione dell’avviso – che indica le spese ammissibili, i potenziali soggetti interessati, le forme di co-progettazione della proposta che potranno essere presentate e che dovranno essere coerenti con gli obiettivi indicati dal Comune, etc. – sarà programmato, nelle prossime settimane, un open day nel corso del quale verranno illustrati, all’interno dell’Officina, i dettagli dell’avviso, a cura del Comune di Andria, della regione Puglia e dell’Arti.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).