Andria: altre bici elettriche sequestrate, controlli senza sosta delle forze dell’ordine

Facebook – Pasquale Colasuonno

Proseguono i controlli delle forze dell’ordine finalizzati anche al contrasto dell’utilizzo improprio di biciclette elettriche, cui caratteristiche tecniche si rivelano talvolta alterate ed irregolari dal punto di vista legislativo. Come riportato sui social dall’assessore Pasquale Colasuonno, nella giornata dello scorso venerdì, sono scattati ulteriori sequestri da parte delle forze dell’ordine:

Facebook – Pasquale Colasuonno

“Nuovo posto di blocco per controllare le bici elettriche, in collaborazione con la Motorizzazione. 16 mezzi controllati, 3 sequestrati e diversi multati. E non è una cosa che dico con gioia perché constatare tutto questo agire oltre le regole non è bello. Lo faccio con senso del dovere, lo stesso che c’impone di andare avanti in questa battaglia contro l’uso improprio di questi mezzi, pur nel limite delle nostre possibilità” – ha commentato l’assessore alla Pubblica Sicurezza di Andria.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.