Andria: annunciata la prima seduta di Consiglio Comunale, sarà vietata la presenza fisica dei cittadini (che potranno seguire in diretta streaming). Ecco di cosa si discuterà

Andria – Convocato il Consiglio Comunale, presso la Sala delle Adunanze Consiliari del Palazzo di Città, in prima seduta pubblica ed in adunanza ordinaria, unica convocazione, il 26 novembre 2020, alle ore 10.00, per la trattazione dei seguenti argomenti:

1) Esame delle condizioni di incompatibilità e di eleggibilità del Sindaco e dei Consiglieri Comunali;
2) Giuramento del Sindaco;
3) Elezione del Presidente del Consiglio Comunale;
4) Comunicazione nomina dei componenti della Giunta Comunale;
5) Nomina dei componenti delle Commissioni Consiliari Permanenti;
6) Presentazione Linee Programmatiche ed indirizzi generali dì Governo;
7) Nomina Commissione Elettorale Comunale;
8) Nomina di due Consiglieri Comunali componenti della Commissione Comunale per la formazione degli elenchi dei Giudici Popolari nelle Corti di Assise e nelle Corti d’Assise di Appello;
9) Indirizzi per la nomina e la designazione di Rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed Istituzioni.

Al fine di rispettare le misure di distanziamento prescritte dalla normativa emergenziale dettata in materia di contenimento del contagio da covid-19, i lavori del Consiglio Comunale, a cui potranno partecipare, in presenza, massimo 42 persone tra Consiglieri, dipendenti ed altri addetti, saranno resi pubblici con trasmissione integrale in diretta streaming senza partecipazione di cittadini in presenza.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).