Andria: arrestati due ladri dopo furto in abitazione

Lo scorso weekend, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore della provincia di Barletta-Andria-Trani, nell’agro andriese per prevenire reati contro il patrimonio quali i furti in villa, nei casolari e nelle aziende agricole, un equipaggio delle “Volanti” ha arrestato due pluripregiudicati locali. ​Questi i fatti:
 
la Volante, mentre era intenta a perlustrare la locale Contrada “Posta di Grotte”, notava una’utomobile di tipo utilitaria – già oggetto di segnalazioni per furti passati – che giungeva nel senso opposto di marcia, guidata da due noti pregiudicati per ricettazione, furto, delitti in materia di stupefacenti, atti persecutori e lesioni personali. L’occhio degli operatori notava, inoltre, che i sedili di dietro erano abbattuti per fare posto a numerosi oggetti, tra cui spiccava un ingombrante televisore da 40 pollici:
 
Ai due, quindi, veniva imposto di arrestare la marcia per essere sottoposti a perquisizione personale e veicolare, da cui scaturiva il rinvenimento di numerosi oggetti utili a forzare infissi e serrature (varie cesoie, coltelli, taglierini, forbici, cacciaviti, pinze, torce elettriche, guanti da giardinaggio ecc.), unitamente alla refurtiva di furti commessi immediatamente prima (pentolame vario, generi alimentari ecc.). ​Subito la locale Sala Operativa si attivava nel contattare gli istituti di vigilanza operanti sul territorio per sapere se, nelle ore precedenti, fossero stati commessi furti ai danni dei loro abbonati:
 
dalla verifica emergeva che un signore, proprietario di una villa in Contrada “Posta di Mezzo”, poco prima aveva subito il furto del televisore da 40 pollici che gli operatori di Volante avevano notato all’interno dell’abitacolo. La stessa vittima del furto portava, in sede di denuncia, le registrazioni del suo impianto di videosorveglianza, che riprendevano nitidamente l’azione furtiva. I due pregiudicati, in stretta sinergia operativa con la Procura della Repubblica di Trani, venivano quindi tratti in arresto per furto in abitazione e sottoposti a temporanea detenzione domiciliare in attesa dell’udienza di convalida; questa, celebrata in seguito, confermava gli arresti domiciliari.

 

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.