Andria: assaltano la scuola e svuotano gli estintori, indagini nell’istituto intitolato a don Tonino Bello. Sindaco: “inciviltà e scacallaggio” – VIDEO

Tensione persino tra le mura scolastiche, fortunatamente in un orario in cui i piccoli studenti non erano presenti. Parliamo del vile attacco avvenuto nella serata di ieri presso la scuola “Don Tonino Bello” di Andria:

Stando alle informazioni raccolte, ignoti hanno fatto irruzione nel plesso dell’istituto “Oberdan” sito in via Camaggio danneggiando computer, svuotando estintori – azione peraltro potenzialmente molto pericolosa per lo stesso vandalo – e imbrattando banchi e porte. Ferma la condanna dell’amministrazione cittadina che nella persona del Sindaco Giovanna Bruno e dell’assessore alla cultura e alla pubblica istruzione hanno espresso parole di solidarietà nei confrontinti di chi quella scuola la vive ogni giorno. A seguito del grave episodio – che colpisce al cuore di un centro promotore della Cultura e dell’educazione della città – l’amministrazione ha subito avviato le procedure di denuncia mentre i militari dell’Arma dei Carabinieri stanno analizzando il contenuto delle immagini di videosorveglianza registrato dalle locali telecamere.  Dura la condanna del Sindaco di Andria che, attraverso un video diffuso su Facebook ha aggiunto:

“E mentre l’azione di rilancio della città procede a suon di atti e non di parole, arriva pocanzi la brutta notizia di atti vandalici nella scuola don Tonino Bello, in via dott. Camaggio, ad opera di ignoti. Scene raccapriccianti, pare nessun furto ma tanti danni.
Danni che avranno un costo per la comunità e che, purtroppo, lasciano una macchia di inciviltà e sciacallaggio – ha osservato la Sindaca Bruno. Il link al video:
 

 

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.