Andria – attenzione sulla Strada Tangenziale altezza via Bisceglie: decine di contenitori finiti sulla strada, intervengono i federiciani

Oggi alle ore 11, 00 sulla complanare è volato via, da dietro un camion, un imballaggio di contenitori che ha invaso tutta la complanare fortuna che il mezzo dei volontari era abbastanza distante e poi i contenitori da litri 5 di plastica non hanno invaso l’altra corsia. L’episodio è avvenuto allo svincolo per via Bisceglie.

Quando i volontari GPGV IVEA Zoofile di Ambiente e/è Vita Puglia Onlus, sono arrivati sul posto, dove si trovavano sparsi i piccoli contenitori, hanno posto (fermo) sulla complanare il mezzo con le quattro luci di emergenza accese e un volontario che indicava di rallentare, cosi gli altri mezzi che viaggiavano sulle due corsie precedevano cautamente lasciando svolgere ai volontari la raccolta dei contenitori che sono stati poi accatastati nel mezzo.

Una volta raccolti i contenitori e reso sicuro il transito dei mezzi sulle due corsie i volontari si sono recati dal comandante dr. Riccardo Zingaro della polizia municipale, per relazionare e esternare che la parte dei contenitori sono depositati presso la sede dei volontari se qualcuno presenta richiesta di restituzione. Sulla strada e nei fondi agricoli si trovano il 40% di quelli raccolti.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.