Andria avrà presto un monumento dedicato alle vittime del 12 luglio 2016. Approvata la delibera per il posizionamento nel Parco IV Novembre

Un monumento a forma di arpa con 23 corde in pietra. Ventitrè come il numero delle persone decedute il 12 luglio 2016 durante il disastro ferroviario avvenuto sul binario unico all’altezza del confine tra Andria e Corato:

E’ l’iniziativa della sezione locale dell’Associazione Mogli Medici Italiani. In merito alla stessa – rende noto anche l’emittente Telesveva – il Comune ha già dato il via libera burocratico attraverso una delibera pubblicata alcuni giorni fa per un progetto – che non avrà costi per l’istituzione – che prevede l’introduzione del monumento all’interno del Parco IV Novembre (nei pressi del Monumento ai Caduti). A tal proposito, vogliamo condividere qui sotto il link ad un servizio televisivo diffuso su YouTube:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.