Andria: bare in attesa di sepoltura nel cimitero comunale, Sindaco sollecita gestore “rimediare entro e non oltre 10 giorni”

Fa discutere l’attesa per le salme custodite nelle bare dei defunti andriesi che sono ancora in attesa di degna sepoltura. Oltre ai rallentamenti legati al delicato periodo storico, il tutto sarebbe causato anche da altre problematiche che hanno spinto l’amministrazione ad intervenire attraverso una nuova ordinanza sindacale:

Con propria Ordinanza n.147 del 16 aprile 2021, il Sindaco Giovanna Bruno ha ordinato alla società “San Riccardo srl”, gestore del Cimitero del Comune di Andria, di provvedere, entro e non oltre 10 giorni dalla notifica della presente Ordinanza, di eseguire tutte le inumazioni delle salme in attesa presso la camera mortuaria del Cimitero, in ragione dell’attuale situazione di emergenza, e di eseguire, con urgenza, tutte le esumazioni delle salme per avvenuta decorrenza dei termini presso le aree di inumazione, propedeutiche alla loro successiva utilizzazione. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link ad un servizio televisivo diffuso su YouTube dall’emittente Telesveva:

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.