Andria: cagnolino smarrito ritrovato morto sbranato in zona Pip

Per Willy, l’appello per il ritrovamento diffuso dai proprietari era stato condiviso anche da molti altri concittadini che, sino all’ultimo hanno sperato nel suo ritrovamento. Una storia, purtroppo terminata in maniera drammatica:

Nonostante il cagnolino fosse munito di microchip e nonostante l’appello, nessuno sarebbe riuscito a rintracciare il tempo il povero animale, cui corpo privo di vita – riportano sui social – è stato ritrovato nella zona Pip di Andria, a quanto pare sbranato da un branco di cani randagi. L’episodio non può che far tornare a discutere del fenomeno randagismo che sarà oggetto di costante analisi anche attraverso un Tavolo tecnico permanente di recente costituzione. “E nessuno dica che era solo un cane … “ – osservano giustamente sui social. Ricordiamo che la Regione Puglia ha promulgato legge regionale n. 12 del 13.04.1995 che disciplina la materia in modo dettagliato. Secondo quanto previsto da tale normativa (art. 6), spetta ai servizi veterinari delle ASL il recupero dei cani randagi, che devono poi trovare accoglienza nei canili costruiti e gestiti dai Comuni. L’auspicio è che vengano intensificati tutti gli strumenti utili a prevenire simili tragedie.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.