Andria: calano i botti ma troppe lanterne volanti, 3Place le ritrova nei parchi “pericolose”

Cala significativamente il numero dei “botti di Capodanno“, probabilmente anche grazie all’ordinanza sindacale e ai numerosi appelli delle associazioni ambientaliste 3Place, Legambiente e FareAmbiente nonché dal ricercatore ecologista Nicola Montepulciano (autore di svariati appelli pubblicati su VideoAndria.com). A questo, però, si aggiunge l’utilizzo delle cosiddette “lanterne volanti” cui utilizzo si rivela anch’esso pericoloso (basti pensare, ad esempio, che negli anni scorsi alcune di queste lanterne causarono un devastante incendio in Germania che uccise decine di animali custoditi in uno zoo). L’associazione 3Place ha diffuso alcuni scatti fotografici. Il primo di questi, documenta il volo di alcune di queste lanterne, lanciate evidentemente da alcuni concittadini che non hanno ben compreso le potenziali gravi conseguente di questa ennesima usanza dannosa:

 

“Certo non ci aspettavamo che la nostra Campagna di sensibilizzazione, come quella di tantissime altre associazioni e non in tutta Italia ed in tutto il Mondo, bloccasse “magicamente” lo SCEMPIO AMBIENTALE derivante dal LANCIO VERSO IL CIELO DI PALLONCINI E LANTERNE, e dall’USO DEI BOTTI, ed è per tale motivo che la nostra BATTAGLIA continua anche dopo il 31/12. 👉Stiamo raccogliendo FOTO e VIDEO che ritraggono LANTERNE E PALLONCINI (ed anche residui di botti) TRA LA NATURA: ossia i PALLONCINI e le LANTERNE ricadendo sulla Terra, finiscono nei posti piu’ disparati del Pianeta. Crediamo fortemente che IMMAGINI di questi OGGETTI su una SPIAGGIA, in MARE, nei BOSCHI, tra gli ANIMALI, scambiati come CIBO dagli ANIMALI, possano servire a INFORMARE QUELLA PARTE DI UMANI che ancora “NON CONOSCE” o “SE NE FOTTE” di quelle che sono le conseguenze dell’uso di tali oggetti. Le foto devono essere di questo Capodanno, e realistiche e non scaricate dal web (alcune potrebbe essere modificate). 👉Stiamo raccogliendo info sulla frequenza o meglio quantità di botti utilizzata: se è stata la stessa dello scorso anno o no, e la zona o indirizzo. 👉Stiamo raccogliendo testimonianze sui problemi causati ai nostri amici ANIMALI dall’utilizzo dei BOTTI. Inviateci pure le vostre INFO, FOTO, VIDEO in privato sulla nostra pagina, oppure via email a three3place@gmail.com LA NOSTRA BATTAGLIA DI INFORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE NON SI FERMA! Buon Anno ps Nella foto, scattata ieri alle 00:06 in Zona SS Sacramento, Andria, quelle nel cerchietto verde sono LANTERNE. Non sono visibili i tantissimi PALLONCINI BIANCHI, visibili invece ad occhio nudo” – hanno sottolineato da 3Place, che ha poi diffuso anche gli scatti fotografici che documentano il ritrovamento dei resti di alcune di queste lanterne volanti, finite anche nei parchi cittadini:

 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).