Andria: cane salvato dai volontari ma le spese per le cure superano i 300 euro, condividiamo l’appello per raccolta fondi

A distanza di giorni dal salvataggio autonomo effettuato dai volontari animalisti, è la sezione andriese dell’Oipa ad aggiornare i propri concittadini circa il povero cane ritrovato in condizioni di salute piuttosto critiche e recuperato senza l’effettivo aiuto di nessun altro se non dei volenterosi animalisti:

Baji ha fatto radiografie e non è visibile alcuna lesione alla colonna ma comunque non si mette in piedi. Ha una LUSSAZIONE al FEMORE che va operata ma questo non giustifica il fatto che non si metta in piedi anche a tre zampe. Deve fare una TAC D’URGENZA per capire cosa lo ha reso immobile e se si può fare qualcosa per lui” – sottolineano i volontari, che ancora una volta lamentano la mancanza di interventi concreti da parte degli uffici preposti. Proprio a causa di questa mancanza, l’appello rivolto ai cittadini è quello di effettuare un contributo libero presso l’ambulatorio veterinario situato in  Via Mantoné ad Andria, dove il cane è attualmente ricoverato. Questo, in considerazione di una previsione di costi sanitari che dovrebbero aggirarsi tra i 300 ed i 450 euro. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link al post diffuso sulla Pagina Facebook dell’Oipa di Andria:

https://www.facebook.com/OipaAndria/posts/2877303679198296

AGGIORNAMENTO Baji 02.09.2021 Baji ha fatto radiografie e non è visibile alcuna lesione alla colonna ma comunque non si…

Pubblicato da Oipa Andria su Giovedì 2 settembre 2021

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.