Andria: canestri lasciati fuori dal polivalente – le foto diffuse sui social

“Buongiorno, vogliamo segnalarvi che da tre giorni i canestri del polivalente di via delle querce vengono lasciati fuori dalla struttura inspiegabilmente, sotto la pioggia, al freddo, incustoditi e da 3 giorni nessuno dell’amministrazione ci fornisce spiegazioni” – è quanto segnalato da un cittadino sui social.

La segnalazione giunge da Facebook  (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). 

Effettivamente, come riportato anche in un post accompagnato da alcuni scatti fotografici diffusi sulla Pagina Facebook dell’Olympia Basketi di Andria, quei canestri sono stati lasciati li, in attesa di una sistemazione. La segnalazione vuole dunque essere un sollecito affinché quei canestri vengano inseriti correttamente dove dovrebbero essere. Le foto:

Ringraziamo l’amministrazione comunale di Andria, il settore sport, dirigente, assessore e sindaco, la Multiservice per…

Pubblicato da Olympia Basket Andria su Lunedì 4 dicembre 2017

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.