Andria-Canosa: “noi paghiamo le tasse e la strada piena di buche” – parolacce in dialetto, lo sfogo di un lavoratore nel video diffuso online

Tante parolacce in dialetto e osservazioni critiche – è lo sfogo istintivo rivolto evidentemente a coloro che avrebbe dovuto tutelare la vita ed il lavoro per tutti quegli imprenditori che ogni giorno si alzano la mattina, pagano le tasse e utilizzano i propri veicoli per recarsi nelle aree agricole della tratta che collega la città di Andria alla vicina Canosa di Puglia:

E’ quanto possibile constatare osservando un filmato diffuso sul web nelle ultime ore, attraverso il quale è possibile facilmente verificare il peggioramento della situazione relativa alla viabilità delle stradine interne, utilizzate come percorsi temporanei in attesa del termine dei lavori della strada provinciale. Qui, come già ampiamente segnalato dal blog di VideoAndria.com – che nei mesi scorsi aveva dato voce ad alcuni imprenditori del posto – automobili, furgoni, trattori, camion ed autobus rischiano costantemente di strisciare a causa delle limitate dimensioni della carreggiata. A questo si aggiunge poi l’asfalto danneggiato dalle piogge. Un manto stradale che si sta distruggendo totalmente, a scapito dei viaggiatori e della loro sicurezza. L’appello, quindi, è ancora una volta rivolto alle istituzioni locali affinché queste possano attivarsi concretamente per individuare una soluzione tempestiva ed efficace. Come hanno sottolineato anche alcuni consiglieri comunali di opposizione di Andria, ad essere colpita non è solo una strada ma l’intero comparto economico di un grande territorio cui futuro è basato sul settore agricolo. Ai disagi per gli agricoltori, poi, si aggiungono quelli che coinvolgono tutti i cittadini che necessitano di raggiungere la frazione di Montegrosso. Disagi a non finire, come le parolacce espresse dall’automobilista in seria difficoltà. Il link al video:

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.