Andria: contest fotografico “L’Arte che racconta” i tre premiati presso il Chiostro S. Francesco

Si è concluso il primo contest fotografico “L’arte che racconta” portato avanti con determinazione dalla consigliera Elisabetta Santovito con l’aiuto di tutto il Forum e delle associazioni di Lega Ambiente e Andria Street Finder. Nella giornata di ieri 18 Maggio, presso il Chiostro San Francesco, c’è stata la premiazione per decretare ufficialmente il vincitore del suddetto contest con un premio messo interamente a disposizione dal Forum città dei giovani Andria. “In questo primo contest, abbiamo voluto focalizzarci maggiormente sulla situazione di degrado che quotidianamente possiamo osservare tra le vie della nostra città, per mostrare, attraverso l’uso della fotografia, anche la nostra vicinanza a temi di interesse mondiale che ci riguardano tutti in egual modo”– sostiene il Presidente del Forum Città dei Giovani Andria Lorenzo Liso.

Non è stato facile organizzare tale evento in un tempo così ristretto, che in alcuni casi hanno comportato la necessità di bypassare i tempi biblici dettati della burocrazia e dare subito un’impostazione diretta del lavoro di queste settimane” – afferma il Vice Presidente del Forum Città dei Giovani Andria Pasquale Di Bari. “Abbiamo voluto fin da subito fare nostra un’idea nata da esperienze personali avute anche in altre città limitrofe, cambiando però le modalità per renderlo fattibile sul nostro territorio e cercando di avere un contatto più diretto con la comunità per avere una maggiore risposta da parte dei cittadini” – dichiara la consigliera del Forum Città dei Giovani Andria con delega all’ambiente, Elisabetta Santovito.

“Le tre foto, che nei giorni hanno raccolto maggiori like sono state prodotte da Simone Ardito, Angela Sgaramella e Maria Regano, a cui vanno i nostri più sinceri complimenti per essersi messi in gioco, fiduciosi che possano essere orgogliosi di aver preso parte a questo evento” – commentano i rappresentanti del Forum Città dei giovani Andria che continuano:

La foto vincitrice, che ha rispettato il regolamento da noi creato, è stata quella di Angela Sgaramella che ci ha mostrato una scena semplice a cui siamo tristemente abituati attraverso l’abbandono di una bottiglietta di plastica sul suolo pubblico. Invitiamo la comunità a partecipare alle prossime edizioni che si terranno nei prossimi mesi per dimostrare quanto questa città possa realmente essere parte attiva nel nostro territorio.
Ancora auguri alla vincitrice”– concludono i tre membri del Forum.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.