Andria: controllo straordinario della Polizia, sequestrato un veicolo e denunciato un giovane in possesso di sostanze stupefacenti

controlli-polizia-di-statoUn nuovo controllo straordinario del territorio ha visto impegnati gli agenti del Commissariato di Andria. Gli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza, oltre a numerose pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Bari ed unità cinofile antidroga, hanno passato al setaccio i luoghi di abituale ritrovo di personaggi legati al mondo delle sostanze stupefacenti. Nel corso del servizio sono state sviluppate perquisizioni locali e personali sia in abitazioni di pregiudicati che di soggetti ritenuti sospetti, il tutto finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori e della diffusione delle sostanze stupefacenti. Contestualmente sono stati realizzati appositi posti di controllo nelle aree periferiche della città, garantendo in tal modo la prevenzione di eventuali attività delittuose grazie alla minuziosa cinturazione delle grandi arterie di Andria. 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Non è mancata una scrupolosa attività di controllo nei confronti di arrestati domiciliari e soggetti pregiudicati sottoposti a misure restrittive. Al termine della giornata sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa alcuni giovani trovati in possesso di stupefacenti quali marijuana ed hascisc,  per uno di loro è anche scattata una denuncia in stato di libertà atteso che veniva individuato con un più importante quantitativo di droga. Sono stati sequestrati un veicolo e circa 30 grammi di stupefacentiIn ultimo gli operatori hanno anche eseguito un provvedimento definitivo di detenzione domiciliare a carico di M.S., classe 77, autore di reati contro il patrimonio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Commissariato di P.S. Andria