Andria, crollo in via Pisani: famiglie trasferite, strade parzialmente bloccate alla circolazione. Ecco tutti i dettagli e le foto

Sono stati posti  sotto sequestro giudiziario sia la palazzina che è collassata ieri sera in via Pisani, sia il cantiere  adiacente. Tutta la zona è stata transennata: Via Pisani, via Rossetti e parte di via Cafaro e via Genovesi. Alcuni scatti fotografici:

Durante la notte, la zona è stata vigilata dalle Forze dell’ordine. Diverse le famiglie sfollate – momentaneamente trasferite in un hotel e in altre abitazioni – tra queste anche l’anziana donna 91enne del luogo residente nell’edifico collassato. Stando alle informazioni raccolte, inoltre, la giovane coppia residente al piano terra dell’edificio non era fortunatamente all’interno della struttura al momento del crollo. Sull’accaduto indaga la Procura di Trani per ricostruire l’intera vicenda. Sul posto i Carabinieri, la Polizia Locale e i tecnici del Comune e del cantiere. Alcune foto scattate stamane:

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).