Andria: crollo palazzina di via Pisani, a processo cinque indagati

Sono passati precisamente tre anni dal crollo della palazzina di via Pisani ad Andria in seguito alla demolizione dell’edificio adiacente per la costruzione di un nuovo palazzo. Erano circa le ore 20.00  del 17 ottobre 2019, quando improvvisamente, nella centralissima Piazza Imbriani, si avvertì un boato seguito subito dal crollo della palazzina sita al n. civico 27 di via Pisani.  Allertati i soccorsi, sul posto giunsero subito i Vigili del fuoco oltre le Forze dell’ordine e i sanitari del 118.

Un pompiere rimase ferito a causa di un calcinaccio che si staccò improvvisamente colpendolo. Solo per miracolo si salvò l’anziana inquilina della palazzina crollata. La donna venne subito soccorsa e portata in salvo.

Per quel tremendo incidente, sono 5 le persone che il prossimo marzo del 2023 andranno a processo. In un primo momento erano state iscritte otto persone nel registro degli indagati, ma tre posizioni sono state archiviate. I cinque indagati sono accusati di aver esposto a grave pericolo la pubblica incolumità con grave pericolo per la pubblica incolumità, sia con riferimento agli occupanti della palazzina crollata sia con riguardo a chi avrebbe potuto essere colpito dalla copiosa massa di detriti del crollo, caduti in parte sull’area di cantiere, dove in quel momento non c’erano lavoratori, sia sul marciapiede antistante la palazzina crollata.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

 

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.