Andria: dal 26 aprile riapre il mercato del Lunedì. Il sindaco: “riaprirà in totale sicurezza”

Riapre il mercato del Lunedì il 26 aprile. La Puglia tornerà infatti fra 2 giorni in zona arancione e si attenueranno così le misure restrittive attualmente in vigore. Dunque il Governo rende possibile la riapertura del mercato settimanale del lunedì, uno degli appuntamenti più importanti della vita economica cittadina, sia per gli operatori che per i consumatori. “Siamo contenti per questa decisione del Governo -commentano il Sindaco, avv. Giovanna Bruno, e l’assessore alle Attività Produttive, dott. Cesare Troia- E’ una novità che rende possibile per gli operatori la ripresa del loro lavoro. Su questo fronte il Comune non aveva e non ha alcun margine decisionale atteso che la riapertura, come si vede, è stata ed è solo nella potestà del Governo. Ciò nonostante abbiamo fatto sempre tutto il possibile per sollecitare le Istituzioni competenti ad adottare provvedimenti più aperturisti e non abbiamo mai alimentato false speranze di riaperture, o fatto dichiarazioni roboanti e non corrispondenti alla realtà dei fatti, rimanendo fedeli al nostro ruolo, in attesa che i dati sulla pandemia consentissero al Governo, e a nessun altro, di decidere sul riavvio delle attività anche mercatali,

Non solo: quando abbiamo potuto e la norma lo consentiva – sottolinea in particolare il Sindaco – questa Amministrazione ha permesso il regolare svolgimento del mercato, con tutte le misure precauzionali del caso, nonostante la stessa attività nelle altre città fosse impedita. Dunque, per parte nostra – concludono il Sindaco Bruno e l’Assessore Troia – il mercato settimanale del 26 aprile riaprirà esattamente negli stessi termini dell’ultima volta, ovvero in totale sicurezza, contando, ovviamente, sulla cautela ed il rispetto delle misure anti Covi da parte di tutti ed in particolare sulla collaborazione degli operatori mercatali, delle associazioni di categoria, degli utenti e sulla vigilanza della Polizia Locale e dei volontari della Protezione Civile”.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.