Andria: devastata la struttura per ragazzi della parrocchia di Sant’Agostino, non era ancora stata inaugurata. Il video diffuso sui social

Chiedono più vigilanza denunciando un vergognoso episodio che ha gravemente danneggiato una parte della Parrocchia della Chiesa di Sant’Agostino di Andria:

A documentare l’accaduto con un filmato diffuso sulla Pagina Facebook della Parrocchia è don Vito Gaudioso. Nel video, il parroco di Sant’Agostino precisa di aver contattato la Polizia Locale chiedendo poi più controlli in un costesto a volte non facile che rammarica molto se si pensa che, forse, gli autori dei gravi danneggiamenti potrebbero essere stati dei ragazzi, la stessa categoria alla quale la struttura era dedicata. L’inaugurazione non era ancora stata effettuata ed erano in corso gli ultimi lavori che avrebbero permesso alla comunità di garantire un ulteriore struttura dedicata alle nuove generazioni. Tutto, purtroppo, danneggiato da soggetti ignoti che ci auguriamo possano essere identificati e puniti. Riportiamo qui sotto il link diffuso su Facebook:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).