Andria: divieto di sosta per i residenti, ma i bambocci parcheggiano anche sul marciapiedi

Non bastavano i rifiuti abbandonati in via Cavallotti sempre a causa della cosiddetta “movida“: a girare il coltello nella piaga è quella moltitudine di automobili che oramai puntualmente ogni estate si ripresenta, anche in barba al recente divieto di sosta valido anche per i residenti. Il paradosso è che poi spunta il pinco pallino della serata che non solo sporca ma parcheggia su ambo i lati, marciapiedi compresi. Auspichiamo che le forze dell’ordine possano farsi un giretto anche qui ogni sera, oltre a visionare le immagini dei locali impianti di videosorveglianza. I residenti ringrazierebbero.

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Per il momento vogliamo lasciarvi con questa triste foto: