Andria: donna getta lattina per strada dal finestrino dell’auto, multa da 74 euro. L’assessore Matera: “bene la PM, presto controlli mirati ed a sorpresa nei supermercati e bar”

I tempi sono cambiati ad Andria: così come specificato nei giorni scorsi, chi getterà un qualsiasi tipo di rifiuto, anche un semplice pezzo di carta per strada, verrà multato. Anzi, è stato multato. Nel senso che le nuove misure disposte dall’amministrazione Giorgino hanno già dato i primi frutti. Una donna è stata multata da alcuni agenti della Polizia Locale in via Vaccina dopo che gli stessi hanno assistito alla scena: la cittadina incivile ha lanciato la lattina di una bibita dal finestrino dell’automobile in cui era a bordo. 

“Nella giornata di ieri una nostra concittadina è stata sanzionata ex art.15 Cds perché ha pensato bene, dopo aver degustato una bibita, di lanciare la lattina per strada. Gesto deprecabile ed INCIVILE! Sono grato agli operatori di P.M. per la tempestività dell’intervento! È dura, ma credo che sia la strada giusta per smuovere le coscienze e migliorare il senso civico della nostra Andria! Prossimo step: controlli mirati ed a sorpresa nei supermercati e bar che somministrano alcool ai minori soprattutto nel centro storico!” – a spiegarlo è l’assessore Pierpaolo Matera.

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Il post diffuso su Facebook da Matera: