Andria: dopo 31 anni l’albero “a Chico Mendes” piantato da Legambiente ci regala ossigeno

Andria: quell’albero di quercia piantato nel 1989 dall’allora circolo di Lega Ambiente (poi divenuta Legambiente). A distanza di 31 anni, chi semina…”raccoglie” ossigeno! Le foto:

L’albero in questione non è stato piantato per caso: si tratta di un albero introdotto nella villa comunale in memoria del sindacalista ambientalista brasiliano Chico Mendes, ucciso nel 1988 da due imprenditori agricoli contrari alla creazione di una riserva naturale che avrebbe minacciato i loro affari. Anche la specie di albero piantato non è causale: si tratta di una quercia, un albero che, a differenza di pini e cripressi, è tipico del nostro territorio. Un altro scatto fotografico:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).