Andria: dopo 40 giorni sconfigge Coronavirus, “finisce l’incubo” e riabbraccia moglie – quartiere applaude ritorno in famiglia

Un ritorno che documenta il lieto fine di una storia che ha visto intere settimane di tensione quello raccontato anche con le immagini diffuse sui social nelle ultime ore:

protagonisti della storia sono un’intera famiglia andriese, fisicamente e psicologicamente colpita dal virus Covid-19 ma che adesso può finalmente tornare a vivere perché il virus è stato sconfitto. Un’esperienza che certamente ha segnato la vita di questa famiglia e che resterà nei ricordi. Oltre ai momenti drammatici vissuti in ospedale, un ricordo di questa vicenda resterà piacevole: quello dell’applauso e dello striscione visti nella serata in cui l’uomo di casa è tornato dalla sua famiglia. Una bella storia che ci insegna come sia possibile sconfiggere un virus subdolo e grazie alla tenacia. Lo striscione esposto nella serata di ieri:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).