Andria, dopo la segnalazione rimossa la montagna di rifiuti in viale Virgilio

L’emergenza sanitaria che si stava per determinare in alcune aree del Quartiere Europa di Andria è stata fermata. Esattamente come richiesto nella comunicazione inviata a mezzo pec sabato 14 gennaio 2023 al Prefetto della Provincia Barletta Andria Trani ed alla Direzione della ASL BT, la mattina di lunedì 16 gennaio 2023 la montagna di rifiuti urbani accatastati in Viale Virgilio è stata rimossa dagli addetti del servizio pubblico. Ad esprimere il proprio compiacimento ma anche il ringraziamento al Prefetto Rossana Riflesso ed alla Direttrice Generale della ASL BT dott.ssa Tiziana Di Matteo è stato il Coordinatore dello storico Comitato di Quartiere, l’attivista sociale Savino Montaruli, il quale ha espresso così il suo pensiero:

“la rimozione di quella massa enorme di rifiuti da parte delle Società di raccolta era un atto dovuto per evitare un’emergenza igienico-sanitaria che avrebbe comportato non poche responsabilità per l’Ente Pubblico locale quindi per il comune di Andria. Abbiamo evitato che si arrivasse alle estreme conseguenze quindi la nostra richiesta è stata soddisfatta ed il Quartiere torna a respirare anche se altre situazioni simili esistono ancora e si ripetono in zona, come tutti vedono e sanno. Ritengo che a questo punto bene ha fatto l’amico Assessore alla Sicurezza Colasuonno Pasquale a recepire positivamente il nostro messaggio di intrapresa di un percorso formativo e di dialogo con i residenti della zona, come lo stesso amico ha detto di impegnarsi a fare affinché si eviti che possa di nuovo accadere quanto di grave è accaduto. Non osiamo pensare quale fosse la finalità del “guanto di sfida” nella mancata raccolta dei rifiuti per così tanti giorni da parte delle Società incaricate, resta il fatto che una situazione del genere non debba mai più ripetersi” – ha concluso l’attivista andriese.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.