Andria: e mentre tutti pensano ad altro, i criminali continuano a bruciare emettendo diossina nell’area. I droni? Mandateli anche qui – il video

E mentre in questo periodo storico, i cittadini sono impegnati a pensare (giustamente) ad altro, purtroppo, molti altri problemi sembra stiano passando quasi del tutto inosservati:

fortunatamente, un cittadino residente nella zona di via Santa Maria dei Miracoli ha notato una lontana colonna di fumo nero che dall’abitato finiva in cielo. Si tratta soltanto dell’ultimo di una serie di episodi che documentano l’insolita emissione di polveri, sicuramente causata da incendi non autorizzati. Episodi cui autori potrebbero essere facilmente identificati mediante i droni volanti. Video:

Ci risiamo, in questi istanti si bruciano rifiuti a ridosso di via S. Maria Dei Miracoli

Pubblicato da Vincenzo Santovito su Lunedì 4 maggio 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.