Andria: è possibile dare una controllatina a questa fontana? Grazie. – video

L’acqua, un bene prezioso, insostituibile, pubblico e indiscutibile. Purtroppo negli ultimi mesi la Puglia ha dovuto discutere su una drammatica carenza idrica che ha interessato gran parte della nostra regione, capoluogo pugliese compreso. Poi ci sono le fontane pubbliche che in alcuni casi vengono chiuse, facendo un favore ai produttori privati di acqua in bottiglia che certamente non è migliore di quella distribuita dalla rete idrica pugliese. Occorre dunque difendere questi impianti per assicurarli anche alle future generazioni. Al contempo, è comunque giusto intervenire sugli sprechi.

Proprio questo mese, il 24 aprile 1915, i pugliesi festeggiavano l’arrivo dell’Acqua nella nostra regione. Un sogno che diventava realtà. Oggi, a distanza di tanti anni, le fontane pubbliche esistono ancora. E se a Castel del Monte l’unica fontana pubblica è stata fortunatamente sistemata, nel centro cittadino di Andria un cittadino ha voluto chiedere alla nostra redazione di diffondere un breve filmato girato in via pendio San Lorenzo (angolo Porta San Andrea), li dove c’è un’altra fontana pubblica recentemente accessoriata con pulsante anti-spreco. Tuttavia, il cittadino chiede a chi di dovere di effettuare un ulteriore controllo per la suddetta fontana. La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Il video: