Andria: è volata via la guerriera che rispose al cancro con un sorriso. Grazie, Teresa.

Teresa al cancro rispondeva con un sorriso. Un sorriso che non dimenticheremo mai. Avremmo sperato in un finale differente vista anche la sua giovane età ma Teresa è volata via. “Tumore a 30 anni e non arrendersi…” – si intitolava un articolo diffuso online e in poco tempo Teresa aveva promosso una serie di iniziative per sostenere le persone che, come lei, condividevano la malattia del millennio. Ancora tanta, troppa si ammala di cancro nella nostra città e nel resto della Puglia. Non lasciamo che il ricordo di Teresa sia solo fine a se stesso. Cerchiamo tutti di prendere esempio: non arrendiamoci e facciamo nostra questa sua battaglia.

“Non ci credo che sono in casa mia ..sono ancora la Regina di casa..!🙌☝️😍 Non sto benissimo…ma mi sono detta perché non sistemarmi per le feste? Un po’ di trucco ..un look più colorato e il gioco è fatto! 😂🙈 Non voglio elencare le cose del passato..perché spero in un futuro migliore è voglio solo stare più tempo possibile su questa terra ..questa vita l’amo ASSAI💗 Mi godo stasera la mia famiglia che c’è sempre stata..il mio amore è sono la donna più felice del mondo 💗” – scriveva Teresa in un post diffuso sui social sulla sua pagina lo scorso 31 dicembre. Gente Sui social molti andriesi e, a dirla tutta, anche fuori città, stanno scrivendo parole in sua memoria:

“SEI STATA L EMBLEMA DELLA VITA, LA FORZA DELLA NATURA CHE NON SI ARRENDEVA NONOSTANTE SAPEVA IL MOSTRO NON RIUSCIVA A SCONFIGGERLO… SEI STATA IN OGNI TUO MESSAGGIO SCRITTO LA PERSONA PIÙ FORTE CHE ABBIA MAI CONOSCIUTO, LEGGERTI EQUIVALEVA DIRE LA GENTE CHE SI LAMENTA DELLE PICCOLE COSE E INVECE TU CHE DOVEVI FARLO HAI RINGRAZIATO FINO ALL ULTIMO IL GIORNO VISSUTO. AMAVI LA VITA NONOSTANTE CON TE È STATA MESCHINA… GRAZIE TERRY… SEI STATA LA MIA INSEGNANTE MIGLIORE… SONO CERTA IL PARADISO ADESSO HA UN ANGELO UNO DEI PIÙ PREZIOSI… 💔💔💔” – scrive Maria.