Andria: ecco il gigantesco palco per “Battiti Live”, massima sicurezza nel centro storico – FOTO

Mancano ormai poche ore al grande evento musicale ad Andria, una delle tappe dell’edizione 2017 della fortunata iniziativa “Battiti Live” promossa dal gruppo Norba, che sarà trasmessa in diretta dal circuito radiotelevisivo e anche in differita ad agosto su Italia1 (Mediaset). Imponenti misure di sicurezza e uomini della Polizia Municipale e della Polizia di Stato stanno presidiando Piazza Catuma e le strade limitrofe mentre gli operai stanno terminando i lavori per l’allestimento del gigantesco palco sulla piazza che dovrebbe ospitare migliaia di persone domani 30 luglio 2017.

Stando alle prime informazioni giunte in redazione, l’ingresso alla piazza sarà molto controllato e limitato ad un massimo di 6mila partecipanti per evitare disguidi e problematiche legate alla sicura grande partecipazione prevista per il grande evento musicale, che vedrà, tra gli altri artisti, anche Fabri Fibra e Marco Masini. Nei pressi delle strade che collegano la grande e storica piazza andriese, sono già stati allestiti anche alcuni “bagni chimici“, che sicuramente risulteranno molto utili visto il grande afflusso previsto per domani sera. Sul palco sembra siano stati montati anche alcuni schermi scenografici. Siamo passati a dare un’occhiata e questa è la foto che abbiamo scattato del palco nel pomeriggio del 29 luglio:

 

L’attesa è tanta come anche le immagini che stanno arrivando in redazione in queste ultime ore a proposito dei preparativi del grande evento che si preannuncia come uno dei più coinvolgenti dell’anno a Andria. Come dicevamo, oltre alle misure di sicurezza e presenza di agenti delle forze dell’ordine in piazza e nelle aree limitrofe, sono stati già installati anche i bagni chimici:

Battiti Live: potranno accedere allo spettacolo un massimo di 6.000 persone e, come già diramato dall’amministrazione comunale della città attraverso un precedente comunicato, sarà severamente vietato vendere bevande in bottiglie di vetro e lattine. Le violazioni prevedono multe da 50 a 500 euro. Indicazioni restrittive e molto precise sono state emanate per quanto concerne il traffico veicolare e lo stesso ingresso all’evento.

Già nella serata di ieri, la nostra redazione ha segnalato la presenza di temporanee barriere in calcestruzzo posizionate lungo le strade limitrofe di Piazza Catuma. In occasione dell’evento, che si terrà ad Andria domenica sera 30 luglio, la Polizia Municipale ha diramato le seguenti istruzioni per quanto riguarda le vie di accesso in Piazza Catuma:

Modalità di accesso: Via Bovio XX settembre varchi di accesso aperti dalle ore 16;

 Accesso disabili accompagnati da 1 accompagnatore, accesso da via Vaglio

 Residenti, dipendenti degli esercizi pubblici e prenotati da galleria Cavour

– I parenti dei residenti che vogliono assistere allo spettacolo presso la casa dei parenti, l’accesso sarà consentito fino alle ore 14.

Non a caso, in vista dell’ormai imminente evento musicale “Battiti Live“, l’amministrazione comunale della città di Andria, con ordinanza dirigenziale del competente Settore Mobilità, ha disposto quanto segue:

•CHIUSURA AL TRAFFICO E IL DIVIETO DI FERMATA E SOSTA, CON RIMOZIONE COATTA dalle ore 00:00 del 28/07/2017 alle ore 08:00 del 31/07/2017, eccetto autorizzati nel rispetto delle norme previste dalla segnaletica stradale esistente, su:

◦PIAZZA VITTORIO EMANUELE II;

◦VIA CARLO TROIA;

◦VIA PORTA CASTELLO;

◦VIA VAGLIO.

•CHIUSURA AL TRAFFICO E IL DIVIETO DI FERMATA E SOSTA, CON RIMOZIONE COATTA, dalle ore 08:00 del 30/07/2017 a cessata esigenza, eccetto autorizzati, nel rispetto delle norme previste dalla segnaletica stradale esistente, su:

◦Via U. Bassi, Via La Corte, Piazza La Corte, Piazza Duomo, Via Museo del Confetto, Via Mons. Di Donna, Via De Anellis, Via San Francesco, Via Mura San Francesco, Piazza Umberto I, Via Attimonelli, Via De Nicola, Via Ferrucci, Via Bovio, Via XX Settembre (tratto compreso tra Via Bovio e Via Salandra), Via E. Dandolo, Via De Gasperi, Piazza Imbriani, Via Onofrio Jannuzzi, Via E. Fieramosca, Via Mulini, Via Massaro, Via P. Micca, Piazza Balilla, Via Gelso (tratto compreso tra Via E. Carafa a Piazza Balilla).