Andria: entrano in funzione i compattatori nei pressi dei supermercati “premi in cambio di rifiuti differenziati”

Alle 10:45 presso la sala giunta a Palazzo di Città ad Andria, si terrà una conferenza stampa di presentazione del servizio dei compattatori dei contenitori posti fuori dei punti vendita di Megamark, presenti il Sindaco, l’ass. all’Ambiente ed il Presidente di Megamark, Cav. Pomarico. Uno strumento utile attraverso il quale i cittadini potranno usufruire del nuovo servizio che ha come obiettivo primario quello di incentivare ulteriormente la raccolta differenziata in tutto il territorio, per un’economia circolare che possa fare a meno sempre di più delle discariche inquinanti a favore invece di un sistema strategicamente chiuso che possa riutilizzare quasi tutti i tipi di rifiuti.

Dopo il servizio di raccolta differenziata porta a porta spinto in tutta la città, quindi, l’amministrazione Giorgino colleziona un nuovo primato atteso da anni, mai realizzato prima, che consentirà alla città intera di proseguire con il percorso di cambiamento nel rispetto per l’ambiente e nella promozione di un’economia più verde e circolare.

L’eco-compattatore oggi presente in città deve ancora essere attivato ed è stato inserito nei pressi dell’ingresso di un supermercato della catena Dok. Oltre una decina gli ecocompattatori in città. Il numero specifico e le modalità di utilizzo verranno illustrate stamane in conferenza stampa. Ciò che è certo è che i cittadini potranno conferire alcuni tipi di rifiuti in cambio di una riconoscenza. I dettagli nelle prossime ore.