Andria: “Festa dell’Albero”, alunni e docenti presso la scuola “Rodari” con canti, poesie e racconti

Gran fermento in questi giorni nell’ I.C. “Don Bosco-Manzoni” di Andria: i docenti e gli alunni dell’intera scuola sono stati attivamente impegnati per la ‘FESTA DELL’ALBERO’ diventata, ormai, un appuntamento irrinunciabile dell’Istituto Comprensivo. Il 21 novembre u.s., alunni e docenti dei tre ordini di scuola si sono dati appuntamento nel cortile del plesso Rodari dove hanno celebrato l’ALBERO con canti, poesie, miti, racconti, aforismi…. Ispirati tutti a tematiche ambientali.

Anche quest’anno “piccoli e grandi” dell’I.C. “Don Bosco-Manzoni” hanno ricordato l’importanza degli alberi, cantando in coro la magia della Natura e partecipando alla piantumazione di alberi, che saranno impegno di cura in segno di speranza e di bellezza.
Alla presenza di numerosi genitori e con l’aiuto dei nonni Francesco e Francesco e papà Giovanni, è stato poi messo a dimora un melograno, gentilmente donato da una docente della Scuola dell’Infanzia.

Contemporaneamente anche nei plessi Don Bosco e Manzoni sono stati messi a dimora due alberelli di ulivo gentilmente donati da nonno Felice Questo momento di festa è stato solo l’atto conclusivo di un percorso che ha impegnato per diversi giorni l’intero Istituto Comprensivo Don Bosco-Manzoni. Tutto il percorso educativo-didattico è stato incentrato sulla prioritaria finalità di sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto e alla tutela dell’ambiente, di sviluppare nell’alunno cittadino un’etica della responsabilità, il senso di appartenenza ad una comunità residente in un determinato territorio, alla cui salvaguardia e vita egli deve contribuire in modo attivo e responsabile. Altre immagini dell’evento: Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).