Andria: fuga di gas a Santa Maria Vetere, evacuata la scuola “Aldo Moro”

Un forte odore di gas questa mattina ha allertato i residenti del quartiere andriese di Santa Maria Vetere ad Andria. Sul posto sono intervenuti immediatamente  gli operai dell’Italgas che stanno accertando le cause della perdita di gas da alcune tubature. 

Per precauzione, la scuola “Aldo Moro” è stata momentaneamente evacuata e gli studenti sono rimasti fuori dall’istituto scolastico e raggruppati nei punti di raccolta. Sul posto la Polizia Locale, la Polizia di Stato e anche i Vigili del Fuoco per un eventuale operazione di soccorso che per fortuna sembrerebbe non risulti necessaria. 

Alla nostra redazione sono arrivate le prime segnalazioni di  quanto accaduto (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). Inoltre è possibile inviare immagini all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.

A segnalare la puzza di gas non solo la scuola ma anche i residenti della zona. I tecnici starebbero infatti analizzando a fondo il caso per individuare eventuali danneggiamenti delle tubature nel quartiere andriese. Provvederemo ad aggiornare la notizia.