Andria: furto da 20.000 euro il 1° maggio, danneggiata una tabaccheria

Andria: si sono fatti strada all’interno di un locale in via Umberto Giordano per rubare la merce di una tabaccheria, poi sono riusciti a fuggire dai Carabinieri. I rumori notturni avevano infatti allertato i residenti del posto che avevano provveduto a contattare le forze dell’ordine. Lo riporta andria.news24.city con un articolo.

Lo segnalano anche alcuni nostri lettori (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Stando a quanto riportato in un articolo pubblicato su news24.city, i malviventi avrebbero utilizzato una fiamma ossidrica per accedere all’interno di una tabaccheria verso le 4 del mattino del 1° maggio 2018. I malviventi sono riusciti a fuggire in tempo rubando beni per un valore di circa 20.000 euro. In corso le indagini dei Carabinieri che starebbero anche analizzando le immagini registrate dai locali impianti di videosorveglianza.

Fonte notizia: http://andria.news24.city