Andria: furto negli uffici del Comune, rubati pratiche e denaro. Ecco le foto

Sono in corso, negli uffici del Marketing e Sviluppo Economico di Largo Grotte, le attività di ricostruzione di quanto rubato, nella notte tra sabato e domenica, da ignoti e che assomma a denaro in contanti per circa 220 euro. Come si vede dalle foto alcune scrivanie ed armadi sono stati forzati e messi a soqquadro, prima di portare via alcuni valori legati a pratiche dell’ufficio Agricoltura.

Secondo una sommaria ricostruzione, effettuata dai Carabinieri della Compagnia di Andria e avvalorata dai rilievi del personale della Squadra Scientifica della stessa Arma giunti da Bari, i ladri hanno forzato la finestrella di ingresso del bagno posto a piano terra, da lì poi hanno rovistato tutte le stanze che si affacciano sul primo corridoio, che va dalla stanza della Dirigente all’ingresso principale, e parte delle stanze del secondo corridoio.

Dunque sono stati forzati armadi e cassettiere ed è stata anche sfondata, con un calcio, una porta di accesso ad una stanza che contiene materiali per la pulizia. Nessuna impronta è stata rilevata, dunque sono stati usati guanti di gomma. Sul pavimento anche tracce di impronte di scarponi, ma nulla di rilevante ai fini dell’indagine. Ecco le foto: