Andria: giovane cagnetta con ossa rotte e malattia infettiva, appello sul web “aiutateci a raccogliere fondi per le cure e l’operazione”

Nerina è una cagna di giovane età che ha subito molteplici malanni negli ultimi mesi. Attiva nel territorio di Castel del Monte, la cagnolina è stata individuata da alcuni operatori turistici del territorio che, in assenza di aiuti, hanno deciso di prendersene cura:

il bilancio è drammatico perché le prime analisi parlano di una malattia infettiva, ittero, malfunzionamento muscolare (che non le permette di aprire bene la bocca, con conseguenti difficoltà nel nutrirsi) ed un’anomala perdita di peso che l’ha resa visibilmente scheletrica. Non a caso, respira in modalità diaframmatica, ovvero, il torace non si espande, segno di un problema fisico piuttosto serio. Inoltre il muscolo della mascella risulta compromesso, impedendole di nutrirsi con facilità. A questo si aggiunge una paurosa scoperta effettuata dal veterinario chiamato dai volontari: una radiografia ha infatti permesso di individuare alcune costole rosse, finite in parte nell’intestino con conseguente dolorosa ernia. Ancora poco chiare le cause di questa serie di danneggiamenti, forse causati da un incidente stradale avvenuto nei mesi scorsi oppure da un’aggressione. Nerina è quindi in serio pericolo di vita e costretta a subire svariati malesseri. Già diverse centinaia di euro sono state spese dai volontari e anche noi di VideoAndria.com abbiamo voluto donare un contributo alla causa. Il problema è che non sono sufficienti. A queste spese, infatti, dovranno aggiungersi dovranno anche aggiungersi anche quelle per la cura della malattia infettiva e, una volta curata, quelle relative all’operazione chirurgica. Il tutto è documentato. Per aiutare gli stessi volontari, condividiamo qui sotto una raccolta fondi diffusa su Facebook. A tutti chiediamo, se volete, di poter contribuire con una donazione libera o in alternativa, quantomeno di diffondere l’appello. Provvederemo in seguito a diffondere l’evolversi della delicata situazione. Il link alla raccolta fondi: https://www.facebook.com/donate/553909818678756/

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).