Andria: gli incivili sporcano nuovamente, 3Place torna a ripulire. Accade all’E-Wall

L’E-Wall – interessato da una bella iniziativa che ha visto la pittura del muro adiacente all’istituto scolastico “Montesori” – è stato ripulito dai rifiuti abbandonati dagli incivili. Autori dell’operazione di pulizia sono stati ancora una volta i volontari ambientalisti dell’associazione andriese 3Place. Per fortuna, la speranza c’è: se da una parte, ancora nel 2020 siamo a volte costretti ad assistere ai risultati di episodi di grave inciviltà, dall’altra abbiamo decine di concittadini sensibili alla questione ambientale. Riportiamo qui sotto il link al video diffuso su Facebook:

🛑LIVE DA E-WALL🛑STRADA VICINALE MARTINELLI, ANDRIADI "ZOZZERIA" CE NE DA TOGLIERE

Pubblicato da 3Place su Domenica 14 giugno 2020

Lo avevamo chiamato “cleanuppiAMO E-WALL “, nel senso di una azione che si prendesse cura di quello spazio antistante, esterno, alla Scuola Montessori, dove lo scorso anno avevamo creato E-WALL, il cosiddetto Muro Ecologico della nostra città” – si legge in un post diffuso lo scorso 14 giugno da 3Place che ha anche aggiunto: “Rientrante nell’evento nazionale organizzato dal Gruppo @Clean Up Italia , di cui facciamo parte, denominato IL VIRUS SIAMO NOI, i nostri associati hanno ripulito l’area dai rifiuti, e dalla erbacce, e dato cura alle aiuole, riempiendo: 👉 9 SACCHI DI INDIFFERENZIATO
👉 2 SACCHI DI PLASTICA  👉 1 SACCO DI VETRO” – hanno fatto sapere da 3Place lo scorso 14 giugno 2020. Il link ad un post:

🌎💚🛑ENNESSIMA AZIONE, ENNESIMA SENSIBILIZZAZIONE🛑💚💪.⭕❌Lo avevamo chiamato "cleanuppiAMO E-WALL ", nel senso di una…

Pubblicato da 3Place su Domenica 14 giugno 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).