Andria: grosso serpente (innocuo) nei pressi della Villa Comunale recuperato vivo. Una bella storia di sinergia tra cittadini e Vigili del Fuoco

Momenti di preoccupazione ieri sera in città quando un serpente è stato avvistato nei dintorni della villa comunale, recentemente riaperta al pubblico:

Stando a quanto riferito da alcuni cittadini e confermato anche da alcune fonti giornalistiche con foto e video diffusi sul web, infatti, ieri sera i Vigili del Fuoco sono giunti in via Achille grandi per recuperare un serpente di grosse dimensioni dopo la segnalazione di alcuni cittadini. Stando alla ricostruzione, un uomo sarebbe riuscito a bloccare il rettile con un bastone senza fargli del male, poi l’intervento dei VF che hanno provveduto a recuperare il serpente sano e salvo. L’animale non apparterrebbe ad una specie pericolosa: si è trattato probabilmente di un grosso esemplare di biscia dal collare (nota anche con il nome di natrice dal collare), una specie autoctona che forse, a causa delle precedenti restrizioni, aveva approfittato dei blocchi per rifugiarsi nel grande polmone verde della città. Si tratta di animali non velenosi che occupano uno specifico ruolo nell’ecosistema naturale.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).