Andria: grosso serpente ucciso sul sentiero di Castel del Monte, forse investito – video

La carcassa priva di vita di un grosso serpente dal colore scruto è stata avvistata nei giorni scorsi sulla strada provinciale che dalla SS 170 conduce sino al maniero federiciano:

Osservando le immagini giunte a VideoAndria.com, si può facilmente ipotizzare che il serpente morto fosse un esemplare di biscia, un rettile non velenoso e del tutto innocuo per gli esseri umani. Si tratta di un animale molto utile all’ecosistema se si tiene conto che tra le sue prede vi sono anche i topi. Evidente qualche automobilista senza scrupoli e forse disattento ha investito l’animale, procurandogli la morte. L’avvistamento è avvenuto giorni prima del salvataggio dell’altro serpente avvistato invece in villa comunale e poi liberato probabilmente sulla Murgia, per cui non si trata dello stesso esemplare. Riportiamo qui sotto il filmato:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).