Andria: i cuccioli sopravvissuti sono ancora li, condividiamo tutti

Non è ancora chiaro come possa essere morto uno dei cuccioli individuati nei giorni scorsi nei dintorni di Piazza Caduti sul Lavoro, fatto sta che altri cuccioli sopravvissuti sono ancora li in attesa di cure:

stando a quanto riferito da fonti giornalistiche, infatti, un’associazione locale avrebbe pubblicamente denunciato l’uccisione di uno dei cuccioli mentre sul posto si segnalano altri cagnolini – mamma compresa – che verrebbero occasionalmente sfamati dai residenti locali. Tuttavia, vi è la problematica legata alla sicurezza: questi animali rischiano di essere investiti. A questo problema, c’è anche la questione della sterilizzazione: almeno i cuccioli andrebbero recuperati, messi al sicuro, microchippati e, una volta raggiunta l’età giusta, valurare la sterilizzazione per evitare che questi possano moltiplicarsi nuovamente. Una foto giunta da Facebook documenta la presenza dei giovani animali nel quartiere periferico della città: 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).