Andria: i disabili senza servizi garantiti, le famiglie annunciano mobilitazione – video

Il lockdown per le famiglie dei nostri concittadini disabili non sembra ancora finito: disagi causati dalla mancanza di servizi sono stati elencati nel corso di un incontro pubblico svoltosi ad Andria. Stando a quanto riferito, i disagi si sono verificati dopo il periodo di criticità finanziaria dell’ente comunale, con la conseguente mancanza di sostegno alle cooperative che sino a quel momento garantivano molteplici servizi ai disabili. L’auspicio è che si possa trovare una soluzione celere visti già i ritardi che queste persone hanno dovuto subire. Altrimenti – fanno sapere – le famiglie interessate da questo profondo disagio si organizzeranno presto per una mobilitazione popolare. Riportiamo qui sotto i link ad alcuni interventi:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).