Andria: i gatti stanno aumentando e aumentano fenomeni di intolleranza, Oipa chiede controllo delle nascite. Nel frattempo, altri mici cercano casa

In occasione di un nuovo appello finalizzato all’adozione di alcuni mici, la sezione andriese dell’Organizzazione Internazionale Protezione Animali ha sottolineato una questione che sta prendendo sempre più piede nel nostro territorio:

“I gatti purtroppo continuano a proliferare senza sosta, senza che gli organi competenti mettano a disposizione campagne di sterilizzazione efficaci e costanti.  Ci giunge una richiesta di aiuto da parte di questa ragazza che può solo sfamare e dare riparo per la notte alle gatte che vivono nella sua zona; ma adesso iniziano a diventare davvero troppi e purtroppo non tutti i vicini amano gli animali come lei. Potrebbe succedere qualunque cosa, da un momento all’altro. In attesa di poter iniziare a sterilizzare le femmine vorrebbe intanto trovare casa 🏡 ai piccoli. AIUTIAMOLA” – si legge in un post diffuso su Facebook. Il link:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.