Andria: i “residui” dei “botti” che inquinano strade e fognature. Purtroppo, c’è ancora molto da fare per sensibilizzare efficacemente la popolazione

Proseguono le polemiche per la presenza di rifiuti abbandonati nella città di Andria. Tra questi, si segnalano persino “residui” di “botti di Capodanno” esplosi in città nonostante l’ordinanza di divieto assoluto. Questi rifiuti non hanno fatto altro che contribuire all’aumento dell’inquinamento ambientale:

Non si tratta infatti di rifiuti biodiegradabili, ma di veri e propri rifiuti speciali che, anche nelle fognature, possono causare forme di inquinamento importanti che non vanno trascurate. All’aumento dei controlli e degli interventi di contrasto di questi fenomeni, sarebbe opportuno intensificare le forme di sensibilizzazione di una popolazione che, purtroppo, si dimostra attenta alla tutela del proprio ambiente solo in maniera parziale. A questo genere di situazioni spiacevoli, poi, si aggiungono anche volantini ed altre tipologie di rifiuti che rappresentano l’altra faccia del consumismo insostenibile:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.