Andria: “Il Comune fa pasticci, riferiamo alla Questura” – gli ambulanti criticano ancora l’amministrazione cittadina

“La gravità di quanto accaduto la mattina di lunedì 17 gennaio 2022 in via Buozzi, con la chiusura totale dell’arteria mercatale nonostante gli operatori concessionari di posteggi avessero contestato l’operatività del Suap che avrebbe negato non solo il legittimo diritto di esercitare una scelta consapevole dei nuovi posteggi ma anche preteso che tale scelta avvenisse di fatto senza conoscere né le dimensioni dei nuovi posteggi né la loro esatta ubicazione e numerazione”, è stata evidenziata da parte di FIVA – CONFCOMMERCIO e di CASAMBULANTI, le due Organizzazioni di Settore che unitariamente stanno sostenendo le legittime rimostranze degli ambulanti nei confronti di un’amministrazione che, “a fronte di una richiesta continua di collaborazione, poi dimostra di non saperne fare tesoro operando scelte disastrose e persino illegittime“.

Nella stessa mattinata di lunedì 17 gennaio i due Rappresentanti di Categoria, Savino Montaruli di CasAmbulanti ed il biscegliese Andrea Nazzarini per la FIVA Confcommercio, si sono recati presso la Questura di Andria chiedendo formalmente un incontro direttamente con il Questore della Provincia Barletta Andria Trani. La stessa cosa era già stata fatta nei confronti della Sindaca della città federiciana che “non ha ritenuto di incontrare i manifestanti a Palazzo di Città per spiegare come siano andate le cose e per porre rimedio al grande pasticcio consumatosi in largo Grotte e a Palazzo San Francesco” – osservano i rappresentanti di categoria.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.