Andria, il Comune provvederà alla distribuzione dei buoni spesa

Nei giorni scorsi, un gruppo di cittadini ha provveduto a raccogliere alcuni generi alimentari. Ultimate le scorte raccolte dai volontari, adesso sarà direttamente il Comune di Andria (attraverso l’emissione dei buoni da parte del Governo) a distribuire le risorse ai bisognosi. Predisposto dal competente settore Politiche Sociali, è in distribuzione il modello di autocertificazione per chiedere di accedere al sostegno EMERGENZA ALIMENTARE, modello che contiene informazioni su composizione del nucleo familiare, redditi, giacenza bancaria, etc:

Il modello è scaricabile, in via principale, accedendo al sito www.comune.andria.bt.it (nella sezione News, News in primo piano e nel banner Coronavirus) ed in formato cartaceo presso il Palazzo di Città, il palazzo degli Uffici di Piazza Trieste e Trento (Politiche Sociali) e la sede del Comando di Polizia Locale (ex-Pretura). Una volta compilato e firmato e con i documenti allegati, deve essere inviato in via telematica esclusivamente alla mail sociosanitario@cert.comune.andria.bt.it o consegnato a mano a Palazzo di Città – ufficio Protocollo (1° piano) e presso le associazioni di volontariato:

31-03-2020_modulo-emergenza-covid-19-del-31.03.2020- editabile

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).