Andria, il neo-comitato: “il nostro attivismo è un diritto costituzionale”

Dopo la diffida a mezzo stampa nei confronti dell’Attivista sociale, profondo conoscitore della storia religiosa e civica della città di Andria, signor Di Pasquale, non tarda ad arrivare la secca replica del neo Comitato cittadino “tacciato volgarmente come “farlocco”“:

Il Comitato Direttivo esprime la piena e totale solidarietà e vicinanza al Presidente Di Pasquale, “beceramente messo sotto accusa“, confermando di non aver mai avviato raccolte fondi a nome di altri e menzionando “i diritti sanciti dalla Costituzione italiana che consentono le aggregazioni di cittadini, di imprese di unirsi per raggiungere finalità sociali” precisando inoltre che “Il Neo Comitato farà il suo percorso, se i suoi costituenti lo vorranno” e “senza dar conto ad altri”, specificando che le iniziative sono sempre state intraprese autonomamente e mai a nome di altre organizzazioni.Della nostra azione in devozione dei Santi ne siamo orgogliosi, semmai sono altri che devono dimostrare non solo di avere titolo a pretendere l’”esclusiva” persino sulla devozione popolare ma a questo punto a dare anche dimostrazione di saper operare disinteressatamente per il bene della Comunità” – concludono dal Comitato.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.