Andria: il nuovo Prefetto della BAT Maurizio Valiante in visita a Palazzo di Città

Quest’oggi il Prefetto della Bat, dott. Maurizio Valiante, ha fatto visita ai rappresentanti del Comune ed ha incontrato, a Palazzo di Città, il Sub Commissario Prefettizio Vicario, dott.ssa Rachele Grandolfo, i Sub Commissari dott.ssa Mariella Porro, dott. Angelo Pedone e Arch. Annamaria Curcuruto.

Il Prefetto Valiante ha incontrato anche il Segretario Generale del Comune, dott.ssa Brunella Asfaldo, ed i Dirigenti Comunali. Al termine dell’incontro, nel corso del quale vi è stato un approfondimento delle problematiche relative alla situazione amministrativa e finanziaria del Comune, sono state donate al Prefetto alcune pubblicazioni sulla storia della Città.

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.