Andria: il Sindaco Bruno riceve il nuovo editore, il direttore e la redazione Bat de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il Sindaco, avv. Giovanna Bruno, ha ricevuto ieri mattina, nella sala Giunta, il nuovo editore de La Gazzetta del Mezzogiorno, dott. Sebastiano Ladisa, il Direttore responsabile dello storico quotidiano, Giuseppe Detomaso, il capo della redazione della Bat, Rino Daloiso e alcuni componenti della stessa redazione: Paolo Pinnelli, Giuseppe Dimiccoli, Aldo Losito, Marilena Pastore. Al Sindaco sono stati presentati i nuovi piani editoriali, la scelta organizzativa di collegare nuovamente, nella foliazione, la pagina Bat a quella di Bari, piuttosto che a quella di Foggia. Il Sindaco ha preso atto dello sforzo compiuto dal gruppo guidato dai fratelli Ladisa per non disperdere la storia editoriale, ultracentenaria, de La Gazzetta del Mezzogiorno, l’impegno che ogni giorno viene messo per assicurare da Andria, e non solo da Andria, una informazione equilibrata ed ancorata ai fatti e ha chiesto per la città, quarto comune per dimensione in Puglia, particolare attenzione per contribuire, nel rispetto dei ruoli, al suo rilancio.

“Sono contenta -ha detto il Sindaco – che gli inizi di questo mio impegnativo mandato sindacale coincidano con questo cambio di passo de La Gazzetta del Mezzogiorno. Sono ovviamente anche contenta per la decisione di riorganizzare la redazione della Bat per renderla più affine a quella di Bari. Devo anche ricordare che, su questa città, sono puntati molti occhi, che si vuole investire sul suo rilancio, sul suo risanamento e mi aspetto l’attenzione che questa città merita. Devono essere infatti salvaguardati il suo peso, la sua identità, la sua storia e soprattutto la sua enorme capacità di ripresa che vogliamo, con determinazione, assecondare e guidare”.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.