Andria invasa da sciame di api: trasferite senza ucciderle “sono importanti per l’ecosistema”

Nelle ultime ore un alveare di grosse dimensioni è stato prelevato dal centro storico di Andria, in zona via Vaglio. Con le sue decine di migliaia di api, l‘alveare avrebbe potuto causare problemi ai passanti e anche alle attività imprenditoriali della zona. Come da prassi, dopo una segnalazione, i Vigili del Fuoco di Bari sono giunti in zona unitamente all’apicoltore professionista signor Cantatore, che ha provveduto a prelevare l’alveare in completa sicurezza.

E’ infatti opportuno ricordare che tentare di bruciare i nidi di questi insetti o irrorarli di veleni non solo risulta particolarmente pericoloso per voi ma è soprattutto illegale nel caso il nido sia pieno di questi importanti animaletti. Le api sono una specie protetta e molto importante per il nostro ecosistema. Una delle foto documenta le operazioni di prelevamento:

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).