Andria: la Caritas diocesana lancia un concorso fotografico creativo e artistico dal tema “Tendi la mano al povero”

La Caritas diocesana lancia un concorso per favorire una riflessione individuale o a gruppi a partire dal messaggio di Papa Francesco; favorire la creatività e l’arte, che in questi mesi solo divenuti veicoli di trasmissione dei contenuti e di tenuta della comunità, attraverso la creazione di video, di foto o di slogan (frase, aforisma, poesia, …) che possano essere utilizzati nella comunicazione della Caritas diocesana. I destinatari di questo concorso sono tutti in forma individuale o di gruppo o classe senza limiti di età -è quanto evidenzia don Mimmo Francavilla- purché residenti nelle Città della Diocesi: Andria, Canosa di Puglia e Minervino Murge col desiderio di sperimentarsi con queste nuove forme di comunicazione e di arte. I primi tre classificati per ogni sezione riceveranno un premio in denaro.

Il regolamento con i relativi allegati è possibile scaricarlo dal sito della Diocesi di Andria: http://www.diocesiandria.org/concorso-tendi-la-mano-al-povero/  Gli elaborati dovranno essere consegnati entro il prossimo 4 novembre 2020. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla sede della Caritas diocesana alla via E. De Nicola 15 – Andria:
-dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle ore 12:00
-lunedì – martedì e venerdì dalle ore 19:00 alle ore 21:00
-mercoledì e giovedì dalle ore 17:00 alle ore 19:00
oppure chiamare allo 0883884824, sempre negli stessi orari, o utilizzare l’indirizzo mail: andriacaritas@libero.it  Sarà possibile seguire le info e gli aggiornamenti sulla pagina Facebook Caritas diocesana di Andria. La locandina:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).