Andria: la giovane muore di cancro, gli Urban Strangers che lei amava tanto si esibiscono in sua memoria

“Suoneranno per te, suoneranno per aiutare i progetti della tua Associazione “Giorgia Lomuscio Tutto per Amore”, suoneranno per dare una speranza a tutti quelli che hanno perso la speranza, un concerto che ha bisogno del sostegno di tutti, l’intero ricavato andrà a sostenere la ricerca sul Sarcoma di Ewing, questo è un progetto che riguarda anche te, non sentirti escluso…donando si riceve…(questa foto tra i ricordi più belli 18/02/2016 video e dedica degli Urban Strangers a Giorgia per il suo tredicesimo compleanno 27/02/2016)❤️”questo è possibile leggere nell’evento Facebook in merito al concerto degli Urban Strangers, il duo musicale elettropop italiano, formatosi a Somma Vesuviana nel 2012 e arrivati secondi nella nona edizione del talent show X Factor.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La giovanissima Giorgia li amava tanto e il gruppo si esibirà oggi ad Andria in sua memoria e al contempo per sostenere la ricerca del Sarcoma di Ewing, una rara forma di neoplasia che rientra nella categoria dei sarcomi ossei, ed è una delle 3 forme principali che ne compongono i “tumori della famiglia di Ewing”, (ESFT Ewing’s Sarcoma Family of Tumors). E’ un tumore che si manifesta principalmente nell’età adolescenziale (alcuni studi hanno calcolato l’età media intorno ai 16 anni) e in quella giovane adulta, mentre è molto raro dopo i 30 anni e nell’età neonatale. Da tempo la famiglia di Giorgia ha fondato “l’Associazione Giorgia Lomuscio” a sostegno della ricerca, che in questi ultimi giorni sta diffondendo svariati appelli, anche video, per promuovere l’iniziativa. Linkiamo qui sotto il post:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Cambio di location per il concerto degli Urban Stransgers, non più al Palasport di viale Germania ma presso il parco…

Pubblicato da Associazione Giorgia Lomuscio su Martedì 4 luglio 2017

Il concerto si terrà questa sera presso il parco Giovanni Paolo II nel quartiere Europa di Andria, (a 400 mt circa dal Palazzetto). Un abbraccio a tutta la famiglia e a tutti coloro che stanno sostenendo questa lodevole iniziativa.

- Prosegue dopo la pubblicità -