Andria: la pioggia non ferma Legambiente, piantato un nuovo albero a San Valentino. Una speranza per un futuro migliore – video

Nonostante non sia stato possibile organizzare una vera e propria “Festa dell’Albero” (iniziativa promossa a livello nazionale e in programma annualmente con il duplice obiettivo di piantumare nuovi alberi nelle città italiane ed al contempo sensibilizzare la popolazione sulla tutela ambientale) e nonostante il maltempo, nella giornata di ieri, alcuni volontari del circolo “Thomas Sankara” di Legambiente sono tornati nell’area verde creata anni fa proprio dai volontari ambientalisti nel quartiere di San Valentino di Andria (a pochi metri di distanza dalla chiesa di San Riccardo). Ieri, il Presidente del circolo andriese Riccardo Larosa, in compagnia di alciune volontarie, ha effettuato la piantumazione di un nuovo alberello. Quella che oggi somiglia ad una piccola piantina, sarà domani un grande albero che contribuirà alla rigenerazione dell’ossigeno. Una speranza per un futuro migliore per tutti, anche per i residenti del noto quartiere. Link video:

 

I volontari di Legambiente sono attivi da anni sul territorio. Numerose le loro iniziative: dalla piantumazione di alberi alla creazione di orti urbani. Attualmente, i volontari andriesi gestiscono l’area verde del Giardino Mediterraneo (sito in via Achille Grandi, nei pressi dello stadio comunale) ed al contempo, sono stati i promotori della grande area verde situata dal 2015 a San Valentino (realizzata grazie al contributo della fondazione Megamark). Si tratta si iniziative che però hanno necessariamente bisogno del sostegno dei residenti affinché queste vengano tutelate. Importante, dunque, la presa di coscienza dell’intera comunità.  E’ possibile seguire le iniziative di Legambiente Andria all’indirizzo Facebook.com/legambiente.andria.

 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).